Statistiche Archivi

  • Gli italiani hanno un’opinione positiva dell’adozione e sono pronti a consigliarla alle coppie che non hanno figli

    L’Italia e l’adozione di bambini

    Gli italiani hanno un’opinione positiva dell’adozione e sono pronti a consigliarla alle coppie che non hanno figli

    Leggi il resto...

  • Pratiche o prassi? La ricerca nell’ambito della adozione internazionale

    L’Adozione Internazionale: Iter e Servizi (I)

    Pratiche o prassi? La ricerca nell’ambito della adozione internazionale

    Leggi il resto...

  • I dati emersi dalla ricerca condotta dal Dip. di Economia e Impresa dell'Università della Tuscia

    Chi adotta i bambini special needs?

    I dati emersi dalla ricerca condotta dal Dip. di Economia e Impresa dell'Università della Tuscia

    Leggi il resto...

  • L'Italia si conferma il secondo paese al mondo, dopo gli Usa, per numero di bambini adottati. Nel 2014 sono stati adottati 2.206 bambini, nel 2015 2.216. Per lo più provengono dalla Federazione russa (1.060),dalla Polonia (365),dalla Cina (360).

    In calo del 73,5% adozioni nel mondo

    L'Italia si conferma il secondo paese al mondo, dopo gli Usa, per numero di bambini adottati. Nel 2014 sono stati adottati 2.206 bambini, nel 2015 2.216. Per lo più provengono dalla Federazione russa (1.060),dalla Polonia (365),dalla Cina (360).

    Leggi il resto...

  • «Essere accuditi in una famiglia ha permesso loro di crescere con un’accelerazione superiore a quella dei coetanei, tanto che si potrebbe affermare che in un anno “abbiano vissuto 16 mesi”»: così una ricerca sul primo anno in famiglia dei bambini adottati, svolto dal Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia dell’Università Cattolica di Milano. In un anno i bambini guadagnano in media 7 punti di quoziente intellettivo

    Bambini adottati, 12 mesi in famiglia ne valgono 16

    «Essere accuditi in una famiglia ha permesso loro di crescere con un’accelerazione superiore a quella dei coetanei, tanto che si potrebbe affermare che in un anno “abbiano vissuto 16 mesi”»: così una ricerca sul primo anno in famiglia dei bambini adottati, svolto dal Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia dell’Università Cattolica di Milano. In un anno i bambini guadagnano in media 7 punti di quoziente intellettivo

    Leggi il resto...

  • Conoscere i problemi relativi alla differenza e all’appartenenza reciproca.

    Il difficile cammino della acquisizione di una identità

    Conoscere i problemi relativi alla differenza e all’appartenenza reciproca.

    Leggi il resto...

  • Diffusi dal Pirellone i dati relativi alle richieste di adozioni internazionali in regione nel biennio 2014-2015, tratti dal Rapporto della Commissione nazionale, che collocano la Lombardia al primo posto in Italia. Ma in due anni i minori entrati effettivamente in famiglia sono diminuiti lo stesso

    Adozioni internazionali, la Lombardia ci crede ancora

    Diffusi dal Pirellone i dati relativi alle richieste di adozioni internazionali in regione nel biennio 2014-2015, tratti dal Rapporto della Commissione nazionale, che collocano la Lombardia al primo posto in Italia. Ma in due anni i minori entrati effettivamente in famiglia sono diminuiti lo stesso

    Leggi il resto...

  • Un interessante seminario che mette a confronto i dati della Spagna e dell'Italia

    I fallimenti adottivi

    Un interessante seminario che mette a confronto i dati della Spagna e dell'Italia

    Leggi il resto...

  • Fallimenti adottivi. Non se ne parla quasi mai. Eppure, nei dibattiti sulla riforma della legge 184 e nei tentativi di ridisegnare una norma che sia più rispondente alle mutate esigenze dei bambini senza famiglia e delle coppie disposte ad accoglierli, non si dovrebbe tacere un tema così rilevante

    E sui fallimenti non si può tacere

    Fallimenti adottivi. Non se ne parla quasi mai. Eppure, nei dibattiti sulla riforma della legge 184 e nei tentativi di ridisegnare una norma che sia più rispondente alle mutate esigenze dei bambini senza famiglia e delle coppie disposte ad accoglierli, non si dovrebbe tacere un tema così rilevante

    Leggi il resto...

  • Resa nota oggi una anticipazione dei dati statistici. Nel 2014 – dato anch'esso mancante – erano stati 2.206: nel 2015 pertanto con cinque ingressi in più l’Italia segna un +0,23% di adozioni, in controtendenza rispetto ai nuovi crolli statistici di Usa e Francia

    La Cai pubblica i dati: 2.211 minori adottati nel 2015

    Resa nota oggi una anticipazione dei dati statistici. Nel 2014 – dato anch'esso mancante – erano stati 2.206: nel 2015 pertanto con cinque ingressi in più l’Italia segna un +0,23% di adozioni, in controtendenza rispetto ai nuovi crolli statistici di Usa e Francia

    Leggi il resto...