La festa dell’adozione? Presenti!

Print Friendly

Appuntamento sabato 7 settembre dalle ore 18.00 a Milano presso la Fabbrica del vapore per la Festa dell’adozione organizzata da Anfad, Associazione Nazionale Figli Adottivi.

Noi ci saremo! Non mancate!

La Festa dell’Adozione è stata pensata per guardarci tutti insieme negli occhi. Tutti. Genitori e figli, Associazioni ed Enti. Nessuno è escluso.

Una festa per dire che la Bellezza è più forte del dolore e che qualsiasi esperienza tu abbia, negativa positiva, tu oggi sei qui. Puoi scegliere se chiuderti nel tuo dolore ed isolarti o unirti a noi per gridare al mondo che nonostante tutto siamo qui insieme a festeggiare in faccia a quel dolore. Uniti, insieme, si può superare tutto.

Chi di noi non ha sofferto? Quale figlio adottivo non ha un passato faticoso? Quale genitore non ha vissuto le sofferenze dei figli e le difficoltà del rapporto?
Uniamoci, cari genitori, per festeggiare le origini dei vostri figli e le terre che vi hanno donato l’amore.
E voi figli festeggiate perché c’è una risposta positiva al dolore, festeggiate anche se con i genitori non avete ancora un buon rapporto, festeggiate perché siete qui oggi e non potete far altro che superare le difficoltà per essere più sereni. Scegliere di vivere nella sofferenza è una sconfitta per voi e per tutti.

Ci sarà una ragazza, figlia adottiva di origini boliviane, che leggerà le sue poesie. Ci sarà una ragazza, figlia adottiva di origini indiane, che installerà una sua mostra fotografica. Ci sarà la mostra “La mia storia sulla pelle” dove i ragazzi adottati ci sveleranno, attraverso le fotografie, i tatuaggi che raccontano la loro vita.

Ci saranno ragazzi figli adottivi che ci mostreranno i balli tradizionali dei loro Paesi d’origine.
Ci sarà il cibo sud americano, ci sarà la musica latina e i balli latini.

Sarà una festa, una gioia, per dire al dolore che è stato sconfitto o che sarà sconfitto grazie alla nostra unione.

 

Manuel Antonio Bragonzi

fondatore di Anfad

 

 

 

A proposito dell'autore

ITALIAADOZIONI
Redazione