Adozioni internazionali, si riaccende la polemica

Print Friendly

ROMA – Si alza un nuovo polverone sulle adozioni internazionali. Stavolta al centro del dibattito ci sono nomine che secondo le famiglie (e alcune associazioni) sarebbero illegittima. Con un decreto ministeriale firmato da Maria Elena Boschi, infatti, è stata formalizzata la nomina di un nuovo componente dell’associazione Ai.Bi. (Amici dei bambini) all’interno della Cai (Commissione per le adozioni internazionali) in rappresentanza del Forum delle associazioni familiari. Leggi di più

Fonte: Corriere Sociale

A proposito dell'autore

Barbara Scandella