Adozioni internazionali: i soldi c’erano ma non sono stati spesi

Print Friendly

Marco Griffini (AiBi) commenta i dati che emergono dal report “DisOrdiniamo” pubblicato dalla Garante Infanzia: «Lamentiamo spesso la mancanza di stanziamenti per le adozioni internazionali, un settore che avrebbe bisogno di un rilancio. Poi si viene a scoprire che i fondi ci sono ma non vengono impiegati. Questo è scandaloso»

Leggi di più 

A proposito dell'autore

ITALIAADOZIONI
Redazione