“L’adozione tra i banchi di scuola”: la premiazione della I edizione

Print Friendly

Fotografia di Horizon Photo (diritti riservati) Mail:hp.digennaro@gmail.com

Scuola Primaria "Don Milani" (Prato)

Il primo concorso promosso da Italiaadozioni, “L’adozione tra i banchi di scuola”, ha visto la sua conclusione, domenica 15 Novembre, a Vimercate. Un pomeriggio emozionante, trascorso tra premiazioni dei vincitori e comunicazione del nuovo concorso, da cui aspettiamo altri elaborati, ricchi di creatività e di  contenuti fecondi.

Domenica 15 Novembre, nella biblioteca di Vimercate, c’è stata la premiazione del concorso “L’adozione nei banchi di scuola”, proposto da Italiaadozioni e rivolto alle classi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado di tutta Italia.

Scuola Materna "Collodi" Legnano (MI)

Sono intervenute classi intere (anche tramite Skype!), provenienti da tante parti dell’Italia, che hanno lavorato per comprendere l’adozione nelle sue sfaccettature. Bambini emozionati e orgogliosi nel ricevere i premi per i lavori e gli elaborati prodotti dopo aver approfondito, insieme ai loro insegnanti, un tema come quello dell’adozione:  per alcuni di loro nuovo,  per altri ben conosciuto, perché vissuto sulla propria pelle o attraverso la vita di qualche  compagno di classe o amico. Insegnanti che si sono documentate, hanno letto, hanno studiato, e sono riuscite a trasmettere ai loro alunni il senso dell’accoglienza e dell’apertura. Genitori compiaciuti e stupiti, che ammiravano i lavori esposti alla mostra, che è rimasta aperta al pubblico durante la settimana dal 10 al 15  novembre presso l’Auditorium della biblioteca di Vimercate.

Scuola Materna "Il Girotondo" Lanciano (CH)

Questo è stato solo l’ultimo atto del concorso che è stato proposto da Italiaadozioni l’anno scorso, e che ha visto la partecipazione di tante classi e di tanti ragazzi di tutta Italia, isole comprese, che si sono impegnate con passione per trasmettere i valori dell’adozione.  L’adesione è stata così entusiastica che ci ha convinto a proporre anche quest’anno un nuovo concorso per continuare a trasmettere il valore dell’adozione a tutti quei bambini e ragazzi che domani saranno il nostro futuro. Per chi volesse ulteriori informazioni circa le modalità di partecipazione ecco il nuovo bando bando concorso “L’adozione fra i banchi di scuola” anno 2015/2016.

Scuola Primaria Colnago (MB)

Gli elaborati arrivati quest’anno erano differenti per forma e contenuti, ma tutti hanno saputo trasmettere il senso dell’accoglienza, la valorizzazione delle differenze e il valore della famiglia, che può costruirsi non solo su basi biologiche, ma può avere origine anche dall’apertura del cuore, dalla capacità di aprirsi al diverso, a ciò che non nasce dalla propria pancia, ma dal proprio cuore.

Scuola Primaria "Pio XI" (Lc)

Nel pomeriggio i bambini hanno ascoltato alcune storie raccontate dalle bravissime e poliedriche Elide Fumagalli e Ramona Parenzan: la fiaba di Elide, che attraverso la metafora dei lupi rossi e dei lupi grigi, parlava ai bambini della ricchezza insita nella diversità, del poter convivere uno accanto all’altro imparando gli uni dagli altri, e quella di Ramona, che parlava del bisogno che ciascuno di noi ha di conoscere la propria storia,  la propria origine, del vuoto che deve essere colmato, nella verità e nell’amore, e che nel bambino adottivo diventa imperioso e necessita di una risposta autentica e sincera.

Scuola Secondaria "Confalonieri" (Monza)

I bambini hanno assistito, ascoltato con attenzione, riso, e poi hanno partecipato ai laboratori creativi tenuti dalle due narratrici, uno per bambini più piccoli, l’altro per ragazzini un po’ più grandi, e ci piace pensare che forse si sono portati a casa, oltre ai premi, anche un’idea in più, un’idea che parla di un mondo colorato di rosso, di grigio, di verde, di giallo, e dove si possa comunque convivere in allegria e nella pace.

 

A proposito dell'autore

Mariangela Corrias
Mamma biologica, psicologa, esperta in Psicologia dello sviluppo e dell'educazione https://mariangelacorrias.wordpress.com/