Buon Compleanno ItaliaAdozioni!

Print Friendly

2012-2017: CINQUE ANNI CON ITALIAADOZIONI

L’adozione non è una fase della vita, l’adozione è un mondo: da indagare, esplorare e conquistare. L’esperienza dell’adozione rivoluziona l’esistenza sia  di chi attende i genitori con cui formare la propria famiglia sia di chi cerca, in Italia o nel mondo, il proprio figlio. 

La nascita di una nuova famiglia è motivo di grande gioia, ma talvolta si sperimenta fin dall’inizio quanto sia necessaria una migliore cultura dell’adozione. Proprio da questa necessità nasce nel 2012 l’associazione ItaliaAdozioni. L’idea di fondo, semplice solo all’apparenza, è di far conoscere il significato dell’adozione e di condividerlo con la società tutta.

A scuola, con le persone che si incontrano nella vita quotidiana, negli ambulatori medici, con i media che diffondono le notizie, al parchetto, con  i gruppi sportivi,  con i vicini di casa,  in Parrocchia, etc.  si deve parlare della peculiarità dell’esperienza adottiva. Come diffondere la corretta cultura dell’adozione?

ItaliaAdozioni ha scelto di farlo concretamente in questo modo:

  • il sito e i social:  sulle pagine del portale si trovano tutte le informazioni utili sul percorso adottivo  e ogni settimana pubblichiamo un articolo inedito che tratti i temi dell’adozione da diverse prospettive (quella degli operatori, delle famiglie, dei media, della ricerca, etc.)
  • la scuola: organizziamo  il concorso L’adozione  fra i banchi di scuola. Giunto oggi alla sua quarta edizione, il concorso ha visto aumentare sempre di più l’attenzione e il numero di classi partecipanti da scuole di ogni ordine e grado di tutta Italia.  Sul sito, inoltre, gli insegnanti trovano tutte le informazioni nella sezione dedicata LA SCUOLA e  possono scaricare le schede per lavorare in classe con i propri alunni.
  • l’università: collaboriamo con laureandi e docenti sia con la pubblicazione di tesi,  sia fornendo materiale utile per la preparazione delle medesime, per facoltà quali Psicologia, Scienze dell’educazione, ma anche Editoria e Giornalismo
  • il Festival delle Lettere: partecipiamo al Festival con la categoria fuori concorso Lettera di un’adozione. Ogni anno riceviamo manoscritti da tutta Italia che raccontano l’adozione vissuta dai suoi protagonisti: figli, genitori, insegnanti, amici, operatori, etc. Questo tesoro prezioso di testimonianze genera altre iniziative
  • il teatro:  abbiamo contribuito alla creazione  dello spettacolo “La lavatrice del cuore” con Maria Amelia MontiDa ottobre 2014 lo spettacolo gira ininterrottamente l’Italia, portando nei teatri in modo emozionante e divertente gli aspetti meno noti dell’avventura adottiva
  • i libri: ad oggi sono tre i volumi di cui ci siamo occupati. Il primo pubblicato è stato  “Generato non procreato”  in cui viene affrontato il tema della sterilità in un’ottica di fede. Il secondo, che abbiamo patrocinato, è  “Guarda le stelle”, un  bellissimo testo per l’infanzia che racconta la vita dei bambini prima dell’adozione. Infine  “Cara Adozione”, che stiamo presentando in tutta Italia, è una raccolta di lettere divise per argomenti commentati ciascuno da esperti, in modo da capire e apprezzare le lettere e trovare una chiave interpretativa del percorso adottivo.

Chi scrive, anche se non è proprio una giovincella, è una “new entry” come volontaria di ItaliaAdozioni, il cui sito si è rivelato fonte di preziose informazioni all’epoca dei miei primi passi nel mondo dell’adozione.

Vi dirò, il lavoro è sempre tanto: c’è  il sito, con tutte le sue sezioni da tenere sempre attive, la corrispondenza, l’organizzazione del concorso (con la ricerca di fondi e sponsor), la presentazione del libro, la raccolta delle tesi, le pagine Facebook, Tweeter e tanti nuovi progetti.

E allora quale migliore occasione di un compleanno per chiedere in regalo ancora più energie per alimentare il grande impegno dei soci fondatori? Invitiamo calorosamente quanti tra voi desiderano dare una mano e concorrere alla sempre più vivace promozione di Italia Adozioni a scriverci a redazione@italiaadozioni.it.

TANTI AUGURI ITALIA ADOZIONI!

Paola D’antonio

A proposito dell'autore

paola.dantonio